AGILITY organizzativa

AGILITY organizzativa

Experiential Lab

L’abilità di riconfigurare velocemente strategia, struttura, processi, persone e tecnologie attraverso la creazione di valore e la capacità di cogliere le opportunità

Innovazione continua, crescita costante, adattamento veloce, margini elevati in qualsiasi condizione di mercato: come raggiungere questi obiettivi che tutte le aziende perseguono? Come ottenere trasformazione continua e generare nuovi business? E’ in primo luogo nel paradigma organizzativo a cui fanno riferimento le persone che si trova la chiave. Il paradigma attualmente più diffuso, predizione e controllo, porta infatti disfunzionalità all’interno delle organizzazioni, provocando deresponsabilizzazione e insoddisfazione; al contrario, il paradigma emergente dell’autonomia condivisa permette alle organizzazioni, al di là del settore di appartenenza e delle dimensioni, di diventare agili, capaci, dunque, di rispondere al mercato velocemente, di creare innovazione continua, di crescere rapidamente, di cambiare in modalità adattiva e interattiva e di creare un ambiente di lavoro dove le persone sono ingaggiate, motivate e responsabili. Cambiare il mindset delle persone e capire che esistono modalità di governance più efficaci è la condizione per cogliere tutte le potenzialità di un’organizzazione e ottenere risultati migliori e duraturi.

PROGRAMMA
Che cosa significa cambiare paradigma.
Le differenze tra i due principali paradigmi organizzativi.
I principi alla base del paradigma di autonomia condivisa.
Concetti fattori chiave e passaggi per implementare l’Agility organizzativa.
Le trappole da evitare quando si implementa l’Agility organizzativa.
Criteri per disegnare e misurare le attività.
Revisione del lavoro svolto dai partecipanti ed identificazione delle principali criticità.
Simulazione di un processo in team. I partecipanti apprendono, attraverso la simulazione, a distinguere la attività a valore da quelle senza valore e a migliorare il processo end to end.
Concetti base da applicare al miglioramento dei processi.
Esposizione della riprogettazione dei processi e confronto sulle criticità emerse.
Dagli elementi evidenziati durante l’esposizione e la condivisione vengono presi in esame quali strumenti potrebbero aiutare i singoli specifici casi e come applicarli.
Overview su come si applica l’Agility organizzativa in azienda e confronto sui settori che i partecipanti potrebbero considerare di implementare.

Nel tempo che intercorre tra le sessioni, i partecipanti sceglieranno un processo che intendono migliorare ed, insieme ai loro collaboratori, lo mapperanno misurando le attività secondi i criteri stabiliti insieme durante il primo giorno. Disegneranno poi le diverse possibilità di modificare il processo applicando l’approccio delle economie di flusso e prepareranno il disegno del processo rivisitato e l’ipotesi dei relativi tempi di execution.

Chiedi informazioni su questo corso

Il tuo ruolo*

Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser come descritto nella nostra cookie policy, a meno che non siano stati disattivati. È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Più info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close